Lezione-online fornisce corsi di formazione e-learning a più di 60mila studenti.

Fb. Ig. In. Yt.

Abbinamento cibo-vino: questione di…

L’abbinamento tra cibo e vino è una questione che divide e appassiona. Ogni piatto, infatti, ha il suo vino ideale di accompagnamento, capace di esaltarne odori e sapori. Scegliere la bottiglia giusta può trasformare la tua prossima cena in un’esperienza sensoriale impeccabile. I criteri per abbinare cibi e vino sono numerosi e, nel corso degli anni, hanno subìto significative variazioni.

L’Associazione Italiana Sommelier utilizza il famoso metodo Mercadini, basato su principi di assonanza o contrasto di sapori tra cibo e vino. In passato si prediligeva la concordanza di sapori, oggi invece la tendenza è quella di abbinare cibi e vini per contrasto. Ad esempio, per un cibo dal gusto astringente si suggerisce di abbinare un vino morbido, per attenuare l’acidità dell’alimento; al contrario, i cibi grassi richiedono abbinamenti con vini acidi, per riportare una sensazione di equilibrio delle papille gustative.

Quindi, quali sono i segreti per un abbinamento perfetto?

Superando le classiche regole che vogliono i vini rossi con la carne, i vini bianchi con il pesce e le bollicine per le feste, non esistono leggi assolute ma solo vini che stanno bene con una specifica ricetta. Una regola fondamentale, in verità, c’è: l’abbinamento più giusto è quello che piace a te e a chi con te condivide il piacere di bere.

Vediamo di seguito alcuni abbinamenti suggeriti da Tannico, dagli antipasti al dolce.

ABBINAMENTO CIBO-VINO: GLI ANTIPASTI

L’abbinamento fra vino e antipasti ha pochissime regole da seguire. Come sempre, molto dipende da quello che c’è in tavola. Se hai in mente di organizzare un aperitivo con stuzzichini a base di carne, pesce o vegetariani, il suggerimento più importante è che il vino non sia troppo strutturato.

L’antipasto serve a stimolare l’appetito e i vini serviti dovranno solo anticipare quelli previsti per il resto del pasto, senza sovrapporsi o superarli in struttura. Per questo uno spumante delicato può essere perfetto, così come un vino bianco fresco o un vino rosso leggero.

SALUMI & FORMAGGI

L’abbinamento fra vino e formaggi e salumi può sembrare un’operazione complicata, suggestionata dalla grande varietà che può comporre un tagliere. Salame o porchetta? Ogni salume ha il suo vino bianco o il suo vino rosso preferito; così come dalla mozzarella di bufala alla fonduta, ogni formaggio si può abbinare con un vino diverso. Ricorda sempre che l’abbinamento migliore fra vino e formaggi e salumi sarà quello che sceglierai tu!

PRIMI PIATTI

L’abbinamento fra vino e pasta o risotti ti potrà dare tante soddisfazioni quante sono le scelte possibili. La pasta ha tantissime ricette diverse, dalla carbonara all’amatriciana, passando dalle diverse ricette regionali di terra o di mare, per ognuna delle quali ci sarà un vino rosso o un vino bianco ideale da abbinare per esaltare il gusto di ogni primo piatto.

Per il riso, invece, si parte da una semplice e gustosa insalata di riso per arrivare a preparazioni più complesse come il risotto allo zafferano o il risotto con i funghi. Scegli il tuo vino preferito e sarà sicuramente l’abbinamento migliore!

CARNE

L’abbinamento fra vino e secondi di carne può regalare qualche sorpresa. Il vino rosso non è certo l’unica alternativa possibile: ci sono vini e vini, carni e carni, e abbinare vuol dire anche cercare idee diverse e creative. Succulente, dagli aromi intensi o delicati, le carni bianche, rosse e la cacciagione sono spesso la punta di diamante dei menù più ricercati, grazie alle loro caratteristiche sensoriali così diverse e variegate.

Preparati con erbe aromatiche, spezie, sughi e intingoli, i secondi a base di carne si prestano a cotture lentissime come il bollito, lo stracotto o il brasato o rapidissime, quali la tagliata, fino ad arrivare a piatti di carne cruda.

Che vino abbinare dunque a secondi di carne così diversi? Che siano carni bianche o di manzo, arrosto o grigliata, l’abbinamento perfetto fra vino e carne è una questione di scelte. Fai la tua!

DOLCI & FRUTTA

Il dolce e la frutta si servono solitamente alla fine di un pranzo o di una cena, e per questo ti lasciano l’ultima sensazione della tua esperienza a tavola. Trovare un vino giusto da abbinare a frutta e dolce è per questo molto importante. La scelta non è delle più facili: i dolci sono tanti e diversi, dal semplice cioccolato, difficile da abbinare, ai cantucci che non vogliono altro che il Vin Santo.

Anche scegliere il vino giusto per la frutta può essere una sfida: per esempio, qual è la bottiglia migliore con le fragole?

    Commenti:
    Condividi su:

    Opera dal 2013 nel settore dell'e-learning. La mission aziendale è quella di sfruttare il potenziale del web per offrire una formazione professionale e trasparente. I corsi sono fruibili totalmente online, H24, 7/7, senza limiti di tempo e in totale autonomia. Gli studenti di Lezione-online, non dovranno effettuare alcun spostamento o sottostare a orari prestabiliti.

    You don't have permission to register