Lezione-online fornisce corsi di formazione e-learning a più di 60mila studenti.

Fb. Ig. In. Yt.

Alimentazione e difese immunitarie

Alimentazione e difese immunitarie. Come l’attualità ci ha portato a rifletterci attentamente

L’attualità ha portato il focus sul sistema immunitario e le difese immunitarie. Qui ho voluto inserire le informazioni principali che poi potrai approfondire con il corso di Alimentazione naturale: come nutrire bene il nostro corpo, concepito e costruito proprio su:

  • l’importanza di una vita sana e un’alimentazione variata;
  • sulle proprietà di alimenti, vitamine e minerali e sul loro impatto benefico sull’organismo.

Come trovate indicato nel corso e nella scheda di presentazione, l’alimentazione è una delle fonti essenziali di benessere per l’essere umano. In questo contesto facciamo un elenco rapido sull’importanza di alcuni alimenti, vitamine e minerali in riferimento alle difese immunitarie: vedrai che verdura, frutta, alimenti proteici, proteine nobili, cereali integrali, vitamine e minerali sono estremamente importanti per il sostengo e il rinforzo delle difese immunitarie.

Ippocrate, padre della medicina moderna, affermava che:

Fa’ che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo“.

Una sana, equilibrata e variata alimentazione è un’alleata notevole del sistema immunitario, tutti i macronutrienti sono indispensabili per sopravvivere e insieme ai micronutrienti migliorano la qualità di vita.

Negli ultimi anni ci sono stati diversi studi in quest’ottica, anche da strutture di altissimo pregio come l’Harvard Medical School, proprio per approfondire la relazione tra alimentazione, stile di vita e difese immunitarie.

Il sistema immunitario consente all’uomo di potersi difendere dalle aggressioni esterne che siano influenze, virus, agenti patogeni. Il cibo non ha potere curativo ma può svolgere un ruolo preventivo, meglio ancora in abbinamento con l’attività fisica, e di rinforzo sul sistema immunitario.

Ogni persona può quotidianamente, attraverso il proprio stile di vita, quindi attraverso l’alimentazione e il movimento, aiutare il proprio sistema immunitario. Serve ricordare che le difese immunitarie dell’organismo vengono sottoposte a molti stress nella quotidianità:

  • cambi di stagione;
  • momenti di stress mentale e fisico;
  • vita particolarmente sedentaria;
  • ambienti a volte piccoli e areati in modo artificiale;
  • inquinamento.

Quindi vediamo quali cibi, vitamine e minerali preferire per innalzare le difese immunitarie. Sono alimenti e sostanze ricche di proprietà antiossidanti e antiinfiammatori che svolgono anche un ruolo di grande beneficio sull’intestino, organo estremamente importante per il benessere del sistema immunitario.

VITAMINA C

La vitamina C svolge un’importante azione antiossidante, riduce i danni tissutali da infiammazione, partecipa alla sintesi del collagene e stimola la produzione di anticorpi. Un’arancia soddisfa quasi totalmente il fabbisogno giornaliero di vitamina C, va bene intera o in forma di spremuta, se bevuta rapidamente, ne sono ricchi anche moltissimi altri frutti e alcune verdure.

VITAMINA A

I carotenoidi sono precursori della vitamina A utile per le difese, oltre che per la vista, per la pelle e per le ossa. Trionfano nella frutta gialla, rossa e arancione. La vitamina A completa è presente negli alimenti di origine animale, in particolare nelle uova.

VITAMINA D

Anche la vitamina D sembra avere un ruolo importante per le difese immunitarie, viene sintetizzata per buona parte con l’esposizione al sole, ma la si trova anche in molti alimenti.

VITAMINE GRUPPO B

Le vitamine B2, B6, B9 e B12 hanno dimostrato di avere effetti positivi sul sistema immunitario. Serve fare un appunto per la vitamina B12: è l’unico micronutriente a mancare davvero in un’alimentazione del tutto green, seppure oculata. La B12 la si trova negli alimenti di origine animale, soprattutto nelle uova.

VITAMINA E

Per sostenere il sistema immunitario sono indicati tutti gli alimenti contenenti la vitamina E, che è un antiossidante dunque che aiuta a combattere i radicali liberi. Ne sono ottime fonti frutta secca, olio extra vergine di oliva.

MINERALI E OMEGA 3

Selenio, zinco e rame sono importantissimi, li trovate nella frutta a guscio ricca anche di vitamina E e di Omega 3. Gli Omega 3 li trovi soprattutto nel pesce azzurro e salmone. In conclusione, oltre a tutte gli elementi fino ad ora considerati, tenete presente l’importanza di:

  • legumi;
  • spezie, come zenzero e curcuma;
  • l’aglio, che ha effetti antibiotici;
  • cereali integrali come il grano saraceno, il lievito di birra (ricco di ferro, zinco e selenio);
  • i fermenti lattici presenti nello yogurt;
  • il cioccolato, con almeno il 72% di cacao. Stimola la produzione di linfociti T che agiscono contro le infezioni. La dose consigliata, anche se si è a dieta, è di 20/30 grammi al giorno: un toccasana e un precursore della serotonina conosciuta come l’ormone della felicità.
Commenti:
Condividi su:

Life & Style Coach, Operatrice Naturopata e Istruttrice Pilates. Da 18 anni lavora nel settore benessere, salute, bellezza, moda e formazione. Ha iniziato come consulente nel settore wellness & beauty, da lì ha proseguito seguendo il fil rouge di "bellezza e benessere" e "relazione mente-corpo". Lavora come libera professionista, consulente e formatrice. Il suo motto è "piacersi per piacere".

You don't have permission to register