Lezione-online fornisce corsi di formazione e-learning a più di 60mila studenti.

Fb. Ig. In. Yt.

Amazon, acquistata la Metro Goldwyn Mayer per €8,5mld

Amazon stringe la mano a “Thelma & Louise” e strizza l’occhio a James Bond e Rocky. Jeff Bezos – come riporta l’Ansaacquista la Metro Goldwyn Mayer per 8,45 miliardi di dollari, incluso il debito, chiudendo un capitolo per Hollywood e aprendo una nuova era.

Il prezzo pagato è indubbiamente “salato”: circa il 40% in più rispetto alle valutazioni effettuate da altri potenziali acquirenti come Apple e Comcast. Ma forte di una capitalizzazione di 1.640 miliardi e una liquidità di 71 miliardi, Amazon ha deciso di procedere con la seconda maggiore acquisizione della sua storia dopo i 13,4 miliardi per Whole Food. La catena di supermercati bio ha rappresentato una svolta per Amazon, segnando il suo ingresso ufficiale nei negozi reali.

Gli studios della Metro Goldwyn Mayer, invece, hanno l’obiettivo di “coccolare” gli abbonati a Prime, oltre che offrire alla società la possibilità di rafforzarsi sul fronte della pubblicità. Gli studios del leone ruggente vantano un catalogo ampio, che include alcuni dei film che hanno fatto la storia di Hollywood: da Rocky a RoboCop e la Pantera Rosa, dal Silenzio degli Innocenti a Basic Instinct passando per James Bond.

Ma anche 17.000 episodi di serie tv e lo studio che produce “The Handmaid’s Tale”. Metro Goldwyn Mayer ha inoltre in cantiere alcuni film che potrebbero aspirare all’Oscar come “House of Gucci” con Lady Gaga, Adam Driver e Jared Leto e la biopic di Aretha Franklyn “Respect” con Jennifer Hudson.

Mettendo le mani sulla Metro Goldwyn Mayer, Amazon rafforza il catalogo Prime Video in un momento in cui i grandi studios sono meno disponibili a dare in licenza i loro titoli alle piattaforme di servizi in streaming esterne. E si mette in condizione per competere al meglio con i giganti Netflix e Walt Disney, nei confronti dei quali è indietro nella produzione di film e serie tv.

Il vero valore finanziario dell’accordo – afferma Mike Hopkins, senior vice-president di Prime Video e Amazon Studios – è il tesoro di proprietà intellettuale che vogliamo sviluppare insieme con la squadra della Metro Goldwyn Mayer“.

L’appetito di Amazon per i film da offrire sulla sua piattaforma è aumentato con la pandemia che ha affamato di contenuti miliardi di persone costrette a casa. E per questo Amazon ha pagato 125 milioni di dollari per “Coming 2 America” con Eddie Murphy e 80 milioni per “Borat Subsequent Moviefilm”.

Commenti:
Condividi su:

Opera dal 2013 nel settore dell'e-learning. La mission aziendale è quella di sfruttare il potenziale del web per offrire una formazione professionale e trasparente. I corsi sono fruibili totalmente online, H24, 7/7, senza limiti di tempo e in totale autonomia. Gli studenti di Lezione-online, non dovranno effettuare alcun spostamento o sottostare a orari prestabiliti.

You don't have permission to register