Lezione-online fornisce corsi di formazione e-learning a più di 60mila studenti.

Fb. Ig. In. Yt.

Coldiretti: “Il 27% non indossa la mascherina”

Coldiretti: “Il 27% non indossa la mascherina”. Più di un italiano su quattro, ma in vacanza si sta più attenti

Più di un italiano su quattro (circa il 27%)come scrive TGCOM24non indossa la mascherina o lo fa raramente senza curarsi del pericolo di contagio e senza rispettare le misure di sicurezza imposte dalla pandemia. Questo è quanto emerge dall’indagine Coldiretti sull’estate ai tempi del Coronavirus, che evidenzia una tendenza ad abbandonare alcune buone pratiche che, durante il lockdown e nelle primissime settimane successive, erano adottate dalla totalità del Paese.

STATISTICHE E REGOLE

Le buone pratiche, che tendono a essere dimenticate, vanno dall’utilizzo delle protezioni per il viso (mascherina, ndr) al distanziamento di almeno un metro, dal divieto di assembramenti al rispetto di norme igieniche fondamentali a partire da lavaggio e dall’igienizzazione delle mani.

PIÙ ATTENTI IN VACANZA

Se una buona fetta di cittadini è diventata allergica alle mascherine, c’è comunque un 32% di italiani – sempre secondo Coldiretti – che dichiara di usarla spesso, mentre un 44% la indossa sempre, soprattutto in vacanza. Un dato che evidenzia un’attenzione maggiore da parte di chi è in viaggio rispetto a quanto accade normalmente nelle città.

Lo testimonia anche il fatto che il 35% dei vacanzieri trascorre l’estate 2020 evitando il più possibile contatti con altre persone e restando da soli o con la propria famiglia. A questi, si aggiunge un altro 59% che andrà in vacanza con gli amici più stretti e fidati, mentre solo un 8% non rinuncia alle vacanze di gruppo, cercando anche di fare nuove conoscenze.

COLDIRETTI: «ITALIA, META PREFERITA»

Nell’estate del Coronavirus, intanto, l’Italia quest’anno è la destinazione preferita che viene scelta come meta dal 93% rispetto all’86% dello scorso anno. Ma l’emergenza sanitaria ha portato i 34 milioni di italiani in viaggio per vacanze quest’estate a ricalibrare le scelte di alloggio rispetto agli anni scorsi, con un crollo di chi sceglie alberghi a favore di chi utilizza case, per assicurarsi anche in vacanza le stesse condizioni di sicurezza che si ritrovano tra le mura domestiche.

Commenti:
Condividi su:

Opera dal 2013 nel settore dell'e-learning. La mission aziendale è quella di sfruttare il potenziale del web per offrire una formazione professionale e trasparente. I corsi sono fruibili totalmente online, H24, 7/7, senza limiti di tempo e in totale autonomia. Gli studenti di Lezione-online, non dovranno effettuare alcun spostamento o sottostare a orari prestabiliti.

You don't have permission to register