Lezione-online fornisce corsi di formazione e-learning a più di 60mila studenti.

Fb. Ig. In. Yt.

Coronavirus, scuola: si riapre a settembre?

Coronavirus, scuola: si riapre a settembre? Il consigliere del ministero della Salute, Ricciardi: “Dipenderà da noi”

Se nei prossimi giorni il numero dei contagi da Coronavirus continuerà a crescere, ci sarà un problema serio da affrontare. Non è ipotizzabile solo la chiusura di aree con focolai, ma anche che non riaprano le scuole a settembre“.

A dirlo – come riporta TGCOM24Walter Ricciardi, consigliere del ministro della Salute Roberto Speranza.

Tutto – ha sottolineato Ricciardi – dipenderà dal comportamento responsabile delle persone“.

Intervistato dal Messaggero, Walter Ricciardi ha spiegato come la problematicità sia diffusa su tutto il territorio nazionale. Non c’è nessuna zona che parte avvantaggiata o svantaggiata rispetto alle altre. Tutto dipenderà dalla capacità che avranno i territori e le autorità sanitarie di intercettare e circoscrivere i focolai. Ogni sviluppo futuro dipenderà, soprattutto, dal comportamento responsabile delle persone.

Non c’è nessuna parte del territorio nazionale – ci tiene a specificare – che oggi è immune al Coronavirus. Tutte quante le regioni sono vulnerabili e a rischio, e ripartono da una condizione simile. Forse le uniche ancora svantaggiate dalla situazione precedente sono la Lombardia, il Veneto e, in parte, l’Emilia Romagna. Queste tre regioni continuano ad avere dati peggiori rispetto al resto d’Italia“.

SCUOLA: AZZOLINA IN VISITA ALLE SCUOLE DI MILANO

Nel frattempo il ministro dell’Istruzione, Lucia Azzolina, ha visitato l’istituto comprensivo “Riccardo Massa”, nella periferia nord-ovest di Milano. Ad accoglierla il dirigente scolastico, Milena Piscozzo, e il dirigente dell’Ufficio scolastico regionale, Augusta Celada. Il ministro ha fatto un giro delle aule, già predisposte per la riapertura in sicurezza del prossimo 14 settembre. Ad attendere la Azzolina anche un gruppo di rappresentanti del Comitato priorità alla scuola, che hanno espresso preoccupazione per la ripartenza.

Commenti:
Condividi su:
Post tags:

Opera dal 2013 nel settore dell'e-learning. La mission aziendale è quella di sfruttare il potenziale del web per offrire una formazione professionale e trasparente. I corsi sono fruibili totalmente online, H24, 7/7, senza limiti di tempo e in totale autonomia. Gli studenti di Lezione-online, non dovranno effettuare alcun spostamento o sottostare a orari prestabiliti.

You don't have permission to register