Lezione-online fornisce corsi di formazione e-learning a più di 60mila studenti.

Fb. Ig. In. Yt.

Coronavirus, Seul: nuovo picco di contagi

Seul chiude per un nuovo picco di contagi da Coronavirus: lockdown per due settimane. Dalla Cina voli charter da sette paesi, tra cui anche l’Italia. Negli Stati Uniti si superano i 100 mila morti.

La Corea del Sud – come riporta l’ANSA – ha dovuto reintrodurre le misure di blocco nell’area metropolitana di Seul, città che ospita metà della popolazione del Paese, a causa di un nuovo picco di contagi da Coronavirus. Musei, parchi e gallerie d’arte rimarranno chiuse per almeno due settimane e alle aziende è stato consigliato di reintrodurre il lavoro flessibile.

Ai cittadini di Seul, invece, è stato consigliato di evitare qualsiasi tipo di contatto sociale e di andare nei luoghi affollati o di raccoglimento sociale, come bar e ristoranti.

CORONAVIRUS IN BRASILE

In Brasile sono 1.086 i morti per Coronavirus che si sono registrati solo nelle ultime 24 ore, per un totale di 25.598. A renderlo noto il ministro della Salute, il quale ha anche comunicato il nuovo numero dei contagi: 20.599 in un giorno, per un totale di 411.821.

LA SITUAZIONE IN AMERICA LATINA

L’America Latina, nelle ultime 24 ore, ha confermato una progressione dinamica della pandemia di Coronavirus con un decisivo aumento sia dei contagi (+35 mila) sia dei decessi (+1.400). Il campanello d’allarme, stando all’elaborazione statistica realizzata dalla stessa ANSA, è suonato in Brasile dove si sono registrati 20 mila contati in un giorno.

Ma anche il Messico, Paese al quarto posto per numero di contagi (74.560) ma al secondo per numero di decessi (8.134), oggi ha registrato un +501. Stabili, invece, al secondo e al terzo posto rispettivamente Perù (135.905 contagi e 3.983 morti) e Cile (82.289 contagi e 841 morti). Tra gli altri paesi con più di 5 mila contagi, si segnalano Ecuador (38.103), Colombia (24.104), Repubblica Dominicana (15.723), Argentina (13.228), Panama (11.447) e Bolivia (7.136).

CINA: “GREEN CHANNEL” CONTRO IL CORONAVIRUS

La Cina si avvia a lanciare una corsia preferenziale per i voli charter da 8 paesi, tra cui anche l’Italia. Stando ai documenti della Civil Vviation Administration of China (Caac), l’agenzia che regola il trasporto aereo civile, in lista ci sarebbero anche Giappone, Corea del Sud, Singapore, Francia, Germania, Regno Unito e Svizzera. Un primo passo per sbloccare i collegamenti internazionali dopo la stretta decisa a marzo per contenere il Coronavirus.

CORNAVIRUS NEL MONDO

Nel frattempo, a livello mondiale, i decessi di Coronavirus sono saliti oltre i 350 mila come riportato dall’università americana della Jophn Hopkins. Mentre i contagi sono quasi 5,6 milioni. Al momento, i tre paesi più colpiti sono Stati Uniti, Regno Unito e Italia.

Commenti:
Condividi su:

Opera dal 2013 nel settore dell'e-learning. La mission aziendale è quella di sfruttare il potenziale del web per offrire una formazione professionale e trasparente. I corsi sono fruibili totalmente online, H24, 7/7, senza limiti di tempo e in totale autonomia. Gli studenti di Lezione-online, non dovranno effettuare alcun spostamento o sottostare a orari prestabiliti.

You don't have permission to register