Lezione-online fornisce corsi di formazione e-learning a più di 60mila studenti.

Fb. Ig. In. Yt.

Coronavirus: ultime notizie dal mondo

Coronavirus: ultime notizie dal mondo. Oxford: “Non siamo certi di poter avere il vaccino entro la fine dell’anno”

A livello mondiale la pandemia da Coronavirus ha colpito 14,7 miliardi di personescrive Il Sole 24 Ore – , e il Brasile è lo Stato più colpito con oltre 80 mila vittime accertate. Negli Stati Uniti, il Presidente Donald Trump ha twittato una foto che lo ritrae con la mascherina.

Il tweet del Presidente americano, Donald Trump, che lo ritrae con la mascherina.

Lo scorso 9 luglio, il Presidente della Repubblica italiana Sergio Mattarella ha lanciato un messaggio con il quale ha accolto gli scrittore de ‘La Civiltà Cattolica’:

Occorrono davvero occhi nuovi per affrontare la situazione che abbiamo davanti. La pandemia sta dimostrando a tutti che, nel mondo, siamo legati da una sorte comune, e che abbiamo dei pericoli comuni. Questa considerazione dovrebbe attribuire un sapore di futilità, che risulta tuttora difficile superare e abbandonare, ai motivi di contrasto che invece affannano il mondo“.

SUDAFRICA: MINISTRO RICOVERATO IN OSPEDALE

Il ministro del Sudafrica per le Risorse Minerarie e l’Energia, Gwede Mantashe, è stato ricoverato in ospedale pochi giorni dopo essere risultato positivo al Coronavirus. Lo ha annunciato il governo. Sua moglie, Nolwandle Mantashe, continuerà l’auto-isolamento in casa. La coppia è risultata positiva al virus martedì scorso.

Il Sudafrica ha il maggior numero di casi confermati di Coronavirus nel continente e il quinto più alto nel mondo, preceduto solo da Stati Uniti, Brasile, India e Russia. Il Paese attualmente registra circa 360 mila contagi e 5 mila decessi.

ISRAELE: NUOVO PICCO DI CONTAGI DI CORONAVIRUS

Un nuovo picco di contagi di Coronavirus è stato registrato ieri in Israele. Secondo i dati raccolti dal ministero della Sanità, i nuovi casi positivi sono stati 1.855, equivalenti al 7,7% dei test condotti. Il numero complessivo dei casi positivi dall’inizio della pandemia è salito a 52.687. Le persone attualmente affette in Israele sono 29.883: di queste, 29.213 sono nelle proprie abitazioni o in strutture messe a disposizione dalle autorità.

Fra i degenti, 260 versano in condizioni gravi. I decessi sono stati complessivamente 422. Negli ospedali è, intanto, terminato lo sciopero indetto ieri dalle infermiere che da anni denunciavano una forte carenza di personale, aggravatasi ulteriormente negli ultimi mesi a causa del Coronavirus. Il ministero della Sanità è venuto incontro alle loro richieste e ha annunciato un aumento significativo delle assunzioni.

OXFORD: «VACCINO? DIFFICILE DIRLO…»

È possibile, ma non certo“.

Così l’università di Oxford, che sta sviluppando il vaccino per il Coronavirus, ha commentato i primi risultati dei test pubblicati nella giornata di ieri. Sarah Gilbert, uno dei principali ricercatori dell’università, ha informato che la prima fase della sperimentazione su circa mille persone ha mostrato una buona risposta immunitaria dopo due dosi, che non cala dopo quasi due mesi. Le prossime sperimentazioni, su un numero maggiore di pazienti, dovranno dimostrare che ci sia un’effettiva protezione.

La fine dell’anno per la distribuzione del vaccino è una possibilità, ma non c’è assolutamente certezza, perché devono avvenire tre cose – ha spiegato -. Il vaccino deve funzionare anche nei prossimi test, deve essere prodotto in grande quantità e le agenzie regolatrici devono approvarlo per un uso di emergenza. Tutte e tre queste cose devono avvenire contemporaneamente per vedere un gran numero di persone vaccinate“.

Commenti:
Condividi su:
Post tags:

Opera dal 2013 nel settore dell'e-learning. La mission aziendale è quella di sfruttare il potenziale del web per offrire una formazione professionale e trasparente. I corsi sono fruibili totalmente online, H24, 7/7, senza limiti di tempo e in totale autonomia. Gli studenti di Lezione-online, non dovranno effettuare alcun spostamento o sottostare a orari prestabiliti.

You don't have permission to register