Lezione-online fornisce corsi di formazione e-learning a più di 60mila studenti.

Fb. Ig. In. Yt.

Covid: consumo video streaming +16%

Il consumo di video in streaming nell’anno dello scoppio della pandemia Covid è aumentato del 16% a livello globale. Spinto dalla pandemia e dalla maggiore permanenza a casa, ha raggiunto una media globale di quasi otto ore (sette ore e 55 minuti) e una media italiana di oltre 7 ore alla settimana.

A dirlo – come riporta l’Ansa – sono i dati dello State of Online Video 2020, una ricerca commissionata da Limelight Networks per capire le percezioni e i comportamenti dei consumatori riguardo i video online. Secondo questa ricerca, quasi la metà delle persone in tutto il mondo (il 46% in Italia) si è abbonata ad un nuovo servizio di streaming video negli ultimi sei mesi, soprattutto perché passava più tempo a casa a causa del Covid (il 43% in Italia).

Un altro fattore che ha determinato la sottoscrizione di nuovi abbonamenti è stato la disponibilità di nuovi contenuti che le persone volevano vedere (il 23% in Italia). Aumenta anche il consumo di contenuti generati da altri utenti, raddoppiato nell’ultimo anno, raggiungendo una media di quattro ore alla settimana a livello globale (3,5 in Italia).

YouTube domina la scena come piattaforma preferita per la visione di contenuti generati da altri utenti a livello globale (il 41% in Italia), seguita da Facebook (31%). I consumatori, sempre stando a quanto riportato dalla ricerca, sono attenti al prezzo.

COME IL COVID HA CAMBIATO LO STREAMING NEL MONDO

A livello globale, quasi la metà (47%) cancellerebbe l’abbonamento al servizio di streaming a causa dei prezzi elevati. Più di un terzo (37%) degli utenti a livello globale ammette di condividere l’account o di utilizzare l’account di qualcun altro. L’Indonesia è il Paese con il più alto numero di persone (58%) che ammette di condividere le credenziali. In Italia è il 37%.

I ritardi, infine, sono un elemento critico. La maggior parte delle persone a livello globale (64%) afferma che sarebbe più incline a vedere un evento live in streaming se non ci fossero ritardi nella trasmissione in diretta.

Commenti:
Condividi su:

Opera dal 2013 nel settore dell'e-learning. La mission aziendale è quella di sfruttare il potenziale del web per offrire una formazione professionale e trasparente. I corsi sono fruibili totalmente online, H24, 7/7, senza limiti di tempo e in totale autonomia. Gli studenti di Lezione-online, non dovranno effettuare alcun spostamento o sottostare a orari prestabiliti.

You don't have permission to register