Lezione-online fornisce corsi di formazione e-learning a più di 60mila studenti.

Fb. Ig. In. Yt.

La formazione della maestra nella scuola

La formazione della maestra nella scuola. Vediamo la formazione delle maestre nella scuola del nuovo millennio

Quando pensiamo alla maestra, a tutti viene in mente la prima figura importante fuori dal nucleo familiare ed un pensiero tenero ed avvolgente a cui sono legati molti ricordi ed aneddoti indissolubili.

Infatti, il ruolo della maestra è fondamentale nella crescita, nella formazione e nella vita dei bambini. La maestra ci insegna a leggere, a scrivere, la matematica, la storia, la geografia, le lingue l’arte e lo sport. Si preoccupano dell’apprendimento di tutti i loro allievi e se un metodo non funziona ne sperimentano un altro, al fine di garantire a tutti gli allievi la giusta e corretta formazione.

Per fare tutto questo la maestra dell’era moderna deve avere una Laurea nel corso di laurea in Scienze dell’Educazione o in Scienze della Formazione Primaria, che ha soppiantato il corso di Laurea in Pedagogia del vecchio ordinamento.

Le competenze che si apprendono con le lauree sopra citate comprendono la conoscenza delle diverse metodologie didattiche e pedagogiche, la capacità metodologica e di strutturare lezioni, capacità comunicative e tanto entusiasmo e pazienza.

Ma una volta la scuola era organizzata in modo diverso. I genitori non erano parte così integrante della vita scolastica dei loro figli, non c’erano ancora i social network, non c’erano bambini iper-stimolati e la vita scorreva molto più lentamente.

La scuola moderna è organizzata come un’azienda e le competenze che deve avere il personale scolastico dovrebbero essere quelle dei manager in una compagnia. Proviamo ad elencare le mansioni principali dei un’insegnante di scuola primaria:

  • pianificare le lezioni e preparare il materiale didattico necessario;
  • gestire lo svolgimento delle lezioni e delle attività in classe;
  • sorvegliare il comportamento dei bambini durante l’orario scolastico;
  • assegnare e correggere i compiti svolti in autonomia dagli alunni;
  • valutare gli studenti con verifiche e test;
  • mantenere informati genitori e tutori sui progressi degli alunni.

Noi vogliamo che le maestre siano dei super eroi, con la sola formazione universitaria e che gestiscano colleghi, superiori, genitori e bambini. Dovrebbero essere formate anche su competenze diverse da quelle strettamente scolastiche e un po’ più manageriali.

Proviamo a fare un esercizio, pensando alla formazione degli insegnati sulla base delle competenze descritte in precedenza.

Competenze di un insegnante di scuola primariaCorsi di formazione
Pianificare le lezioni e preparare i materiali didatticiProject management
Gestire lo svolgimento di lezioni e attività in classeProblem solving & decision making
 Time Management
Sorvegliare il comportamento dei bambini durante l’orario scolasticoTeam Working e Team building
 Intelligenza emotiva e gestione dello stress
Assegnare e correggere i compiti svolti in autonomia dagli alunniLeadership efficace
Valutare verifiche e test degli studenti
Mantenere informati genitori e tutori sui progressi degli alunni  Gestione delle riunioni
Corso di negoziazione efficace
Comunicazione efficace e assertività
Riunione con direttore  scolastico e colleghiGestione dei conflitti
Competenze di formazione e corsi affini.

Le maestre fanno già oggi un lavoro estremamente importante, che per la valenza etica e morale dovrebbero essere paragonate a dei medici.

I genitori affidano loro quello che considerano il loro bene più grande, i figli, ed anche la loro formazione che li segnerà per tutta la vita e allora: non vi piacerebbe che fossero sempre più informate?

Commenti:
Condividi su:

Inizia la carriera professionale in DHL fino a quando non arriva la chiamata per gestire le risorse umane. Decide quindi di riprendere in mano i libri per essere adeguata al ruolo e prende un Master in Counseling aziendale. Scopre la passione per la formazione aziendale e dopo 20 anni di lavoro dipendente decide di intraprendere la carriera di formatore. Da sempre appassionata di Basket è anche istruttrice nazionale di minibasket.

You don't have permission to register