Lezione-online fornisce corsi di formazione e-learning a più di 60mila studenti.

Fb. Ig. In. Yt.

Lockdown in Italia: chiusura totale?

Un lockdown rigido su tutto il territorio nazionale, come a Marzo 2020, anche se di durata limitata. Il consigliere del ministro della Salute, il professore Walter Ricciardi, dopo aver lanciato la “bomba” di ieri – come l’ha definita Il Corriere – ribadisce la sua strategia per affrontare l’emergenza Covid-19 in questo momento storico.

Credo che il ministro della Salute, Roberto Speranza, sia convinto di questa nuova fase. Spero che il presidente del Consiglio Draghi – ha ribadito Ricciardi nell’intervento a Che Tempo Che Fa – recepisca e che il Governo appoggi“.

LOCKDOWN: PER QUANTO TEMPO?

Deve durare – ha continuato il consigliere – il tempo necessario a tornare a questo stato di incidenza. Possono essere due, tre o quattro settimane, dipende da quando si raggiunge l’obiettivo“.

La strategia sostenuta dal professor Walter Ricciardi prevede, parallelamente a un lockdown più rigido, anche il rafforzamento del tracciamento e della campagna vaccinale. Al ministro, infatti, ha sottoposto:

La necessità di proporre al Governo tre cose, anche alla luce del problema delle varianti: lockdown breve e mirato; tornare a testare e tracciare; vaccinare a tutto spiano. L’obiettivo è limitare la circolazione del virus al di sotto dei 50 casi ogni 100mila abitanti“.

RICCIARDI: «QUALCUNO ERA D’ACCORDO A QUESTE MISURE FORTI»

Il consigliere Ricciardi, in qualche modo, ha anticipato il ministro della Salute Speranza surclassando le competenze del ministro stesso:

Ci siamo parlati – ha spiegato Walter Ricciardi – ma non si è pronunciato, visto che sono decisioni che deve prendere il Governo e il presidente del Consiglio. Perché finora questa linea non è passata? Con il ministro sono sempre stato in piena sintonia sul rigore delle misure, ma da settembre non siamo riusciti ad essere impattanti pienamente sulle decisioni del Governo“.

Soprattutto perché il precedente presidente del Consiglio e alcuni ministri non erano d’accordo sull’adozione di misure forti. Questo ha causato decine di migliaia di morti e ha affondato l’economia del Paese“.

«LA VARIANTE INGLESE È PERICOLOSA»

Ma quali sono i motivi che hanno spinto il consigliere Walter Ricciardi ad avere una linea così severa, dopo aver parlato del lockdown come di una misura cieca?

Spero che la strategia del nuovo Governo sia «no Covid» e che ci porti ad una prospettiva di normalità in tempi ragionevoli – spiega – . Ci riavvicineremo al ritorno alla vita normale e alla ripresa economica, come dimostrano gli esempi di Cina, Taiwan, Corea del Sud, Australia e Nuova Zelanda. E ora anche USA, Germania e Danimarca stanno andando in quella direzione“.

La variante inglese si diffonde molto più velocemente ed è lievemente più letale. Quella brasiliana, invece, può dare origine a reinfezioni, com’è stato visto a Perugia. Per la sudafricana sembra limitata l’efficacia del vaccino di AstraZeneca“.

Ricciardi ha da sempre avuto una linea rigorista, esprimendo perplessità anche sulla riapertura delle scuole, sull’eventualità di un voto anticipato e sulla presenza di pubblico al prossimo Festival di Sanremo.

Commenti:
Condividi su:

Opera dal 2013 nel settore dell'e-learning. La mission aziendale è quella di sfruttare il potenziale del web per offrire una formazione professionale e trasparente. I corsi sono fruibili totalmente online, H24, 7/7, senza limiti di tempo e in totale autonomia. Gli studenti di Lezione-online, non dovranno effettuare alcun spostamento o sottostare a orari prestabiliti.

You don't have permission to register