Lezione-online fornisce corsi di formazione e-learning a più di 60mila studenti.

Fb. Ig. In. Yt.

Ponte Morandi: la ricostruzione

C’era anche il Premier Giuseppe Conte, il giorno in cui il Ponte Morandi di Genova ha visto la sua conclusione – come racconta il Secolo XIX – dopo il terribile crollo del 14 agosto di due anni fa.

Suturiamo una ferita, quella delle 23 vittime, che non potrà mai essere rimarginata. Questo è il cantiere di un’Italia che sa rialzarsi, che si rimbocca le maniche, che non si lascia abbattere e sopraffare. Una giornata speciale, una giornata storica“.

Sono stati 1.067 i metri del nuovo tracciato che si sono ricollegati con i tronconi della A10, crollati il 14 agosto del 2018 che ha trascinato con sé i nove piloni del Ponte Morandi.

Il Presidente del Consiglio è arrivato questa mattina a Genova e in compagnia del ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Paola De Micheli, del Sindaco della città, Marco Bucci, e del Presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti si è recato al cantiere.

Per Genova e per San Giorgio – il commento del primo cittadino di Genova – . Il ponte non è ancora finito, ma colpisce il cuore e la mente vederlo così“.

I lavori, iniziati a marzo del 2019, entrano da oggi nella seconda fase della ricostruzione. I prossimi interventi riguardano l’appoggio in modo definitivo di diciotto piloni che andranno a rappresentare la soletta sulla quale si poggerà l’asfalto.

Questo è qualcosa di più di un semplice ponte – ha detto il Toti – . È l’esempio di un’Italia che ce la fa a ripartire, dimostrando che insieme possiamo fare tante cose“.

Commenti:
Condividi su:

Opera dal 2013 nel settore dell'e-learning. La mission aziendale è quella di sfruttare il potenziale del web per offrire una formazione professionale e trasparente. I corsi sono fruibili totalmente online, H24, 7/7, senza limiti di tempo e in totale autonomia. Gli studenti di Lezione-online, non dovranno effettuare alcun spostamento o sottostare a orari prestabiliti.

You don't have permission to register