Lezione-online fornisce corsi di formazione e-learning a più di 60mila studenti.

Fb. Ig. In. Yt.

Scuola, Azzolina: “Mai detto che…”

Scuola: la ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina, nel suo intervento di oggi all’interno della commissione cultura al Senatocome riporta l’Ansa – ha rettificato su alcune sue parole mal interpretate.

Nessuno ha mai affermato che la didattica digitale possa o debba sostituire la didattica in presenza. La configurazione concettuale e concreta dell’attività a distanza rappresenta una sfida e al contempo un’opportunità, complementare alla didattica in presenza“.

La scuola – precisa ancora la ministra – non ha mai abbandonato le studentesse e gli studenti. L’emergenza ha fatto anche riemergere con forza problematiche decennali del sistema di Istruzione che ci hanno spinti a interventi immediati, per reagire alla crisi, e che ora ci sollecitano ulteriori interventi che guardino già al futuro. Vogliamo digitalizzare la scuola e farlo in fretta. Abbiamo stanziato 400 milioni di euro per potenziare la connettività delle scuole portando negli istituti“.

SCUOLA OK, LA L’UNIVERSITÀ?

Per quanto riguarda, invece, l’università a RTL 102.5 è intervenuto il ministro Gaetano Manfredi.

Abbiamo aumentato il numero di posti disponibili, 1.500 in più rispetto allo scorso anno, sfruttando al massimo la capacità formativa, considerando sia Medicina che le professioni sanitarie, è il massimo che possiamo fare con il numero di docenti e di strutture a disposizione. Sono stati aperti anche 10 nuovi corsi di laurea in medicina in diverse aree italiane“.

Commenti:
Condividi su:

Opera dal 2013 nel settore dell'e-learning. La mission aziendale è quella di sfruttare il potenziale del web per offrire una formazione professionale e trasparente. I corsi sono fruibili totalmente online, H24, 7/7, senza limiti di tempo e in totale autonomia. Gli studenti di Lezione-online, non dovranno effettuare alcun spostamento o sottostare a orari prestabiliti.

You don't have permission to register