Lezione-online fornisce corsi di formazione e-learning a più di 60mila studenti.

Fb. Ig. In. Yt.

Serie A, l’idea della FIGC

La FIGC (Federazione Italiana Giuoco Calcio) conferma la volontà – come riportato anche da Calciomercato.com – di voler far ripartire tutti i campionati di calcio, dalla Serie A in giù.

Per il Presidente della Federazione, Giuseppe Gravina, far tornare gli atleti in campo è una necessità e per questo sta stilando un piano per riprendere l’attività. Seppure a scaglioni.

LA RIUNIONE

Oggi, il Presidente della FIGC ha incontrato i membri del Comitato tecnico scientifico per valutare l’impatto dell’emergenza Coronavirus e le eventuali modalità della ripartenza.

Nel corso della riunione, Giuseppe Gravina ha tenuto a fare chiarezza su un punto in particolare:

Con questa procedura, noi del calcio non cerchiamo vie preferenziali“.

Per far ripartire il calcio in sicurezza – ha detto – è fondamentale in questa fase mettere a punto le migliori procedure possibili, per riprendere l’attività quando tutto il Paese ripartirà“.

Il protocollo – ha continuato Gravina – prevede una serie di prescrizioni e raccomandazioni per l’individuazione e la conservazione di un gruppo squadra formato non solo da calciatori, ma anche dallo staff tecnico, medici, fisioterapisti, magazzinieri e di tutto il personale a più stretto contatto con gli atleti“.

PRIMA LA SERIE A

Servirà necessariamente una ripartenza a scaglioni, che vedrà ripartire per prime la Serie A e la Serie B. Questo per permettere, a tutti, il corretto svolgimento degli esami necessari per mettere in sicurezza le squadre e gli addetti ai lavori.

In via preliminare – ha infine chiarito il Presidente della FIGC – il lavoro della Commissione raccomanda il ritiro a porte chiuse per il primo periodo di allenamento, con la sorveglianza del medico di squadra. Il ritiro, sarà preceduto da uno screening a cui si dovrà sottoporre tutta la squadra“.

Commenti:
Condividi su:

Opera dal 2013 nel settore dell'e-learning. La mission aziendale è quella di sfruttare il potenziale del web per offrire una formazione professionale e trasparente. I corsi sono fruibili totalmente online, H24, 7/7, senza limiti di tempo e in totale autonomia. Gli studenti di Lezione-online, non dovranno effettuare alcun spostamento o sottostare a orari prestabiliti.

You don't have permission to register