Lezione-online fornisce corsi di formazione e-learning a più di 60mila studenti.

Fb. Ig. In. Yt.

World Backup Day: archivia i tuoi file in sicurezza

Oggi, mercoledì 31 marzo 2021, si celebra questa giornata che ci ricorda l’importanza di creare più copie – come sottolinea il Corriere – dei nostri documenti. Esistono alternative per tutte le esigenze, vediamo quali.

Il 31 marzo non segna soltanto la fine del mese, ma ci ricorda anche l’importanza del corretto salvataggio dei nostri dati. Cade proprio in questo giorno il World Backup Day, un’occasione in più per sottolineare quanto sia fondamentale effettuare in maniera costante questa operazione.

Per farlo ci sono diverse opzioni che hanno tutte degli aspetti favorevoli, senza però dimenticare alcuni piccoli punti deboli che comunque non possono essere del tutto eliminati.

LA REGOLA DEL 3-2-1

Partiamo dalle basi. Uno dei principi fondamentali per fare correttamente il backup è la Regola del 3-2-1. La condizione ideale è quella di avere a disposizione sempre tre copie del file salvato, usando almeno altri due strumenti di archiviazione in maniera che se per qualche ragione uno venisse meno rimarrebbe sempre l’altro a disposizione.

Un consiglio a riguardo è effettuare backup anche in formati diversi, compreso quello offline per mettersi ancora maggiormente al sicuro da qualsiasi evenienza.

HARD DISK

La soluzione più gettonata rimane il ricorso a un hard disk esterno, perché riesce a coniugare la comodità nel trasporto, la facilità nella copia dei dati e l’affidabilità. L’offerta è molto ampia sia per quanto riguarda la capacità che il prezzo: se ne possono trovare di adeguati per le esigenze di tutti.

PEN-DRIVE

La possibilità di danneggiamento fisico è un punto debole condiviso anche dalle pennette USB, che come le unità a stato solido si basano sulla memoria Flash e quindi hanno una rapidità di archiviazione molto elevata.

Allo stesso tempo però è difficile trovare pen-drive con grandi capacità di memoria, non sono perciò consigliate se i dati da salvare sono molti. Al contrario rappresentano un’ottima soluzione nel caso si voglia portare sempre con sé con estrema facilità una quantità limitata di file o foto.

CLOUD STORAGE

La soluzione che però sta andando per la maggiore nel corso degli ultimi anni è sicuramente il Cloud, perché possiede almeno tre evidenti vantaggi:

  • l’estrema semplicità di utilizzo;
  • la possibilità di avere a disposizione spazi di archiviazione immensi;
  • l’assenza di un supporto fisico da portarsi dietro nel caso si debba risalire a un determinato file salvato.

Al di là dello spazio che viene offerto gratuitamente, ci sono poi tutte le soluzioni in abbonamento messe a disposizione da Google Drive, Dropbox, Apple iCloud, Microsoft One Drive, Amazon Cloud Drive. D’altro canto bisogna mettere in conto la minaccia di attacchi hacker che potrebbero violare lo spazio in cloud. Anche per questa ragione un consiglio utile è quello di crittografare i dati prima di archiviarli.

PROGRAMMI PER IL BACKUP

Per chi volesse c’è anche la possibilità di affidarsi a dei programmi specifici per la realizzazione del backup. Anche in questo caso esistono soluzioni differenti che propongono funzionalità diverse.

Commenti:
Condividi su:

Opera dal 2013 nel settore dell'e-learning. La mission aziendale è quella di sfruttare il potenziale del web per offrire una formazione professionale e trasparente. I corsi sono fruibili totalmente online, H24, 7/7, senza limiti di tempo e in totale autonomia. Gli studenti di Lezione-online, non dovranno effettuare alcun spostamento o sottostare a orari prestabiliti.

You don't have permission to register